Bellezza

1 Su 3 persone che pensano di avere l'asma no. Ecco qual è il tuo vero problema.

BSIP / UIG / Getty Images

Respiro corto. Affanno. Tosse. Oppressione toracica. Se tu avessi l'asma, lo sapresti, giusto? Si scopre che non è sempre così semplice, e anche il tuo medico può sbagliare. Quando i ricercatori canadesi hanno studiato più di 700 persone a cui era stata diagnosticata l'asma negli ultimi cinque anni, hanno stabilito che un terzo di loro non aveva l'asma dopo tutto. Il loro studio, pubblicato in JAMA , suggerisce che si potrebbe benissimo trattare una condizione che non si ha nemmeno, mentre contemporaneamente si trascura il tuo vero problema.

Come è potuto accadere? Shawn Aaron, MD, scienziato senior presso l'Ottawa Hospital Research Institute, sospetta che i medici si affidino spesso ai sintomi per fare una diagnosi, ma i sintomi di "asma" possono sovrapporsi a quelli causati da altri problemi di salute. Dice che i medici dovrebbero condurre un test oggettivo di spirometria, ma alcuni stanno saltando questo passaggio.

Il test è semplice: si soffia in un tubo e il medico misura quanto velocemente si soffia l'aria, ma solo la metà dei pazienti nello studio di Aaron ne ha ricevuto uno. "Pensiamo che i medici stiano prendendo scorciatoie", ha "Anche se non possiamo dire esattamente quanti sono stati erroneamente interpretati come versi quanti sono andati in remissione, pensiamo che una proporzione considerevole sia stata mal diagnosticata sin dall'inizio."

Se ti è stato detto che hai l'asma ma non hai fatto un test di spirometria, visita uno specialista di asma / immunologia per fare il test adesso. "Non lascerai che un medico ti dia l'insulina curare il diabete senza testare il livello di zucchero nel sangue ", dice Aaron." I pazienti accettano gli inalatori per l'asma tutto il tempo senza ottenere test appropriati per confermare. "

Se risulta che l'asma non è in realtà ciò che ti sta facendo tossire e sibilo, è tempo di fare un po 'di lavoro investigativo. Potresti avere una delle seguenti condizioni. (Guarisci il tuo corpo dall'interno con questo piano di disintossicazione epatica di 12 giorni.)

Roy Morsch / Getty ImagesHay febbre

Questo è il miglior contendente, dato che circa il 25% delle persone nello studio che non avevano l'asma ne avevano. Non è insolito per il raffreddore da fieno (rinite allergica) causare un naso che cola, che a sua volta ti fa tossire. Vedi un allergologo per scoprire se hai bisogno di medicine o colpi di prescrizione, o se alcune opzioni OTC potrebbero fare il trucco. (Prova anche queste 4 posizioni yoga che possono allentare i sintomi di allergia o asma.)

champja / Getty ImagesHeartburn

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) consente all'acido dello stomaco di salire nel tuo esofago. Mentre il bruciore di stomaco - quella sensazione di bruciore dietro lo sterno - è la lamentela più comune, può anche farti tossire o sentire la necessità di schiarirti la gola. E se lo fai sempre, potrebbe scatenare sintomi simili all'asma, dice Richard F. Lockey, MD, specialista in allergie, asma e immunologia certificato dall'associazione non associato allo studio.

Prevenzione Premium: 5 segni di insufficienza cardiaca Ogni donna dovrebbe sapere

Pubblicità Pubblicità

Rimaniamo in contatto

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Informativa sulla privacy | Chi siamo

Peter Dazeley / Getty ImagesAnsia

No, i sintomi non sono tutti nella tua testa, ma se ti infastidisci puoi iperventilare (respirare molto velocemente e profondamente), cosa che ti fa avere troppa anidride carbonica nel tuo sangue Il risultato: ti senti come se non avessi abbastanza aria.

Mentre alcune persone con asma soffrono anche di problemi di ansia (e possono esacerbarsi a vicenda), è anche possibile che tu non abbia affatto l'asma. Questo è stato il caso di un paziente che Lockey ha visto di recente, che aveva assunto diversi farmaci per l'asma. "Gli ho tolto tutti i farmaci [asmatici] che aveva e l'ho portato da uno psichiatra", dice. e attacchi di panico, non è affatto raro nella nostra clinica ". Potrebbe essere necessario vedere un professionista della salute mentale per risolverlo. (Questi 16 modi naturali per alleviare l'ansia possono essere d'aiuto.)

jayk7 / Getty ImagesDeconditioning

Significa che stai sbuffando e sbuffando semplicemente perché sei in cattive condizioni, ed è solitamente correlato al sovrappeso. " Mando una persona al mese in una clinica di chirurgia bariatrica per ridurre il peso di 100 sterline ", dice Lockey. Una volta che il peso è andato, così è l'asma.

C'è stato un grande interesse nella comunità di ricerca riguardo a un'associazione tra asma ed eccesso di peso. Secondo Laurel Stephenson, MD, pneumologo presso l'Università del Minnesota, l'asma va spesso di pari passo con l'obesità, ma ci sono alcune prove che suggeriscono che a volte è solo il peso che è il problema. (L'asma, per definizione, è caratterizzato da spasmi nelle vie respiratorie.)

ALTRO: Come iniziare a camminare quando si hanno più di 50 libbre da perdere

7activestudio / Getty ImagesUn grave malattia cardiaca o polmonare

Mentre non è particolarmente probabile, una piccola percentuale di persone che credono di avere l'asma potrebbe invece avere un disturbo cardiaco come angina, trachea ostruita, fibrosi polmonare o ipertensione polmonare. (Queste 7 donne condividono i problemi cardiaci con cui avevano a che fare prima dei 35 anni.) Potresti anche avere BPCO (enfisema o bronchite cronica), anche se i ricercatori che hanno lavorato allo studio JAMA hanno cercato di escludere le persone con BPCO dalla piscina.