Bellezza

10 Segni È tempo di scaricare il tuo documento

Foto di Jochen Sands / Getty Images

Vedere un medico che non ti piace può essere pericoloso per la tua salute. Possono essere piccole cose, come un atteggiamento freddo quando sei un grande abbraccio o problemi gravi come l'incapacità di spiegare le procedure in modo efficace.

PubblicitàPubblicità

Rimaniamo in contatto

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Informativa sulla privacy | Chi siamo

Ma non fare errori, dice Pamela Gallin, MD, professore di opthamology e pediatria alla Columbia University e autrice di Come sopravvivere alle cure del tuo medico , "Non appena la vocina chiede" Questo dottore è giusto per me? "Allora hai un problema." I problemi potrebbero essere risolvibili e Gallin suggerisce che un buon rapporto con il medico di base, il medico di famiglia, l'OB / GYN o il pediatra, è molto più importante che con uno specialista. "Non solo vedi più spesso il tuo caregiver primario , condividi anche le informazioni più sensibili e hai bisogno di un certo conforto a livello psicosociale: se senti che non puoi dire loro che potresti avere un MST, hai l'uomo o la donna sbagliati ", dice Gallin. "E contate su di loro per i riferimenti agli specialisti: migliore è il vostro rapporto con il medico di riferimento, più difficile sarà lo specialista che vi renderà felici."

Tutti i nostri esperti concordano sul fatto che mentre i nuovi sistemi di assistenza sanitaria si sforzano di essere più efficienti in termini di costi e tempi, sono anche più incentrati sul paziente. Ciò significa che la ricerca del tuo sogno doc è utile e alla portata di tutti. Ecco alcuni segnali di avviso che è ora di andare avanti:

1. Semplicemente non ti piace la persona.

Non devi nemmeno sapere perché, potrebbe essere che lei usi ciò che consideri un linguaggio inappropriato o non capisca i tuoi indizi non verbali. "Ecco perché le persone sono attratte da dottori che sono il loro genere, nazionalità e gara ", dice Gallin. Ma si estende anche alla personalità e ai modi. Se non senti di essere trattato in modo appropriato o di essere ascoltato, trova qualcun altro.

2. Il tuo tempo non viene rispettato.

Foto di Thomas Barwick / Getty Images

"Va ben oltre il ritardo", dice Paula Pearlman, MD, professore associato alla David Geffen School of Medicine della UCLA. "Ci sono molti studi che dimostrano che le persone donano" t mente in attesa se viene loro fornito un calendario e tenuto aggiornato, se gli viene data la possibilità di aspettare un'ora per il medico, o programmare un altro appuntamento. " Se succede ripetutamente, colora l'intera relazione, ma una buona comunicazione da parte del professionista può mitigare la situazione.

3. Non ti senti sentito.

"Se hai una domanda sulla salute cardiovascolare o sul colesterolo", spiega Pearlman, "e tutto quello di cui il tuo medico vuole parlare è il fumo, non sarà soddisfacente per te."E se il tuo medico ti tratta come un nuovo paziente non familiare ogni volta che lo vedi, questa è una bandiera rossa.

ALTRO: 10 segreti Ogni receptionist del medico sa

4. Il tuo medico non spiega il tuo condizioni, trattamento e opzioni chiaramente e accuratamente .

"Quando un praticante inizia a ricorrere al gergo medico, ciò rende più difficile per il paziente", dice Pearlman, che è stato un medico ER impegnato Ospedale Kaiser Permanente per 30 anni. "Il medico dovrebbe essere disposto a rallentare e semplificare; ma i medici non hanno più molto tempo, quindi i pazienti dovrebbero essere disposti a programmare una seconda visita se hanno ancora domande senza risposta. "Pearlman aggiunge che un ufficio ben gestito disporrà di personale infermieristico che può rispondere a molte domande; sugli studi e sugli effetti collaterali dei farmaci e non è una cattiva idea fare qualche ricerca online per poter essere preparati con domande specifiche.

5. Non parla con i tuoi altri dottori.

"Questo è il mio nuovo animaletto, "dice il medico di famiglia Kenny Lin, MD, professore associato di medicina di famiglia alla Georgetown University School of Medicine." Vedo molti pazienti con più condizioni, ed è responsabilità sia del specialista per comunicare. Se hai la sensazione che non lo siano, allora devi chiedere, e la risposta appropriata dovrebbe essere, 'Grazie per il controllo. "I tuoi dottori non dovrebbero essere offesi da questo suggerimento."

6. Sembra che ti tenga al buio.

"È piuttosto raro che i dottori stiano intenzionalmente tenendo i loro pazienti al buio," dice Lin, " ma a volte non controllano per assicurarsi che i loro pazienti stiano assorbendo le informazioni in modo adeguato. "Ad esempio, se un paziente riceve una diagnosi di cancro, può essere schiacciante e un professionista potrebbe interpretare il silenzio come resilienza invece di confusione." Provo ad affermare la situazione in molti modi diversi, quindi uso la tecnica "Teach Back", "spiega Lin," chiedo loro di ripetere ciò che ho appena detto loro. "

MORE: 20% Of Women Chi ha avuto un intervento di isterectomia non ne ha avuto bisogno

7. Non sta discutendo tutte le opzioni di trattamento.

Quando si ha una condizione complicata, potrebbero esserci approcci multipli e potrebbe anche essere necessario del tempo per discutere delle alternative con la tua famiglia, anche se non dovresti mai sentirti affrettato, il tempo è un fattore, dice Don Powell, PhD, presidente dentista dell'American Institute for Preventive Medicine, una no-profit che promuove comportamenti sani attraverso programmi e pubblicazioni sul benessere. "In media, i medici spendono meno di 15 minuti per paziente; mentre la maggior parte dei pazienti ha almeno quattro domande da porre, la maggior parte dei medici arriva a 2. 5. Quindi porta una lista di sintomi e domande e dai anche al tuo medico tutte le informazioni che hai ", consiglia Powell." Gli studi dimostrano che il 70% di ciò che dice un paziente determina una diagnosi corretta e un piano di trattamento. "

8 Non stai migliorando.

Foto stokkete / Getty Images

" I sintomi non specifici e vaghi potrebbero non essere così facile da capire fin da subito, "avverte Pearlman," quindi a volte devi essere paziente, soprattutto se i tuoi sintomi indicano una condizione cronica."Ma se hai seguito un piano di trattamento che prevede farmaci e il tuo medico non è disposto a discutere le alternative, potrebbe essere il momento di andare avanti.

9. Il suo modo di fare il letto fa schifo.

" Con i nostri nuovi sistemi I dottori non sono pagati tanto per paziente, quindi hanno bisogno di più volume ", dice Powell, che è la causa alla base della sindrome del medico che interrompe." I medici sono noti per aver interrotto prima che un paziente abbia finito di parlare ", dice Pearlman. "Sì, a volte abbiamo bisogno di tenerli in pista. Ma c'è un modo positivo per dire: "Mi dispiace davvero di interromperti qui, ma ho bisogno di passare alla domanda successiva" o qualcosa di simile. "Gli studi dimostrano che il tuo livello di fiducia nel tuo medico è un fattore processo di guarigione.

10. Sembra resistere a una seconda opinione.

Ottenere uno è un diritto come paziente, e ogni buon dottore sarà sicuro di sé, aperto ad avere la sua diagnosi e il piano di trattamento esaminati e disposti a riaggiustarla approccio, se richiesto. Ma ecco un avvertimento: "Se vai per una seconda opinione, non cercare nella stessa pratica o nello stesso ospedale se hai la possibilità", avverte Pearlman. "Ci sono tendenzialmente approcci istituzionali a le stesse condizioni e si desidera avere la stessa fiducia nella seconda vista mentre si fa la prima. "

ALTRO: Perché un numero crescente di medici mainstream sta rendendo le erbe i loro rimedi" da fare "