Bellezza

Quanto tardi è troppo tardi per avere un bambino?

Il caso di "Leaning In" - la carriera prioritaria nell'atterrare un uomo e avviare una famiglia - ha alcuni nuovi dati a supporto: il numero di donne che hanno figli dopo i 35 anni è ancora in aumento, secondo un rapporto del CDC.

Anche l'età media delle donne al loro primo parto è aumentata negli ultimi 4 decenni, e dal 2000, 46 stati e DC hanno registrato un aumento del tasso di prima nascita per le donne sopra i 35 anni.

PubblicitàPubblicità

Rimaniamo in contatto

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Informativa sulla privacy | Chi siamo

ALTRO: 17 prodotti chimici quotidiani legati al cancro al seno

"Stiamo sicuramente vedendo questo nelle nostre pratiche", afferma la dottoressa Rebecca Starck, presidente del dipartimento di ostetricia e ginecologia regionale presso la Cleveland Clinic. Dato ciò che sappiamo sui rischi associati alla gravidanza in età avanzata, dovremmo essere preoccupati?

"Un sano di 40 anni può avere una gravidanza molto meno rischiosa di un sano di 28 anni", dice Starck, specialmente se prepara il suo corpo per la gravidanza con cibo sano ed esercizio fisico. Una volta incinta, mangiare bene, ottenere la giusta quantità di peso e astenersi da comportamenti dannosi come il fumo fa una grande differenza.

ALTRO: Il drink che uccide 1 persona ogni 10 secondi

Il nuovo rapporto mostra anche che le madri anziane per la prima volta sono generalmente più istruite e più probabilità di avere più risorse come redditi più alti rispetto alle donne dei più giovani riproduttivi età.

Ma il set over-35 tende ancora ad affrontare più rischi e complicazioni. Per esempio, i rischi di avere un figlio con una malattia genetica aumentano dopo i 40 anni, dice Starck. È ancora molto probabile che il bambino sia in buona salute e che non abbia un problema cromosomico, aggiunge, ma il rischio aumenta proporzionalmente all'età.

Perché c'è un rischio maggiore? È perché le femmine nascono con un numero limitato di uova e, proprio come tutte le altre parti del corpo invecchiano, anche le uova. Durante i processi di divisione, è più probabile che i cromosomi si spostino nelle uova più vecchie e questo può portare a problemi.

"Ciò detto, molte donne in questi gruppi di età materna faranno grandi risultati", afferma il dott. Starck. "Mentre li osserviamo con più attenzione, non vogliamo che le persone temano che non possano assolutamente e non debbano rimanere incinte dopo i 35 anni. Non è un rischio assoluto, è un rischio relativo. "

ALTRO: 7 modi per sopravvivere agli animali domestici

Anche così, Starck dice che è importante avere queste conversazioni in anticipo, in modo che le donne possano pianificare in anticipo se necessario.Non le piace vedere i suoi pazienti entrare in preda al panico perché è potenzialmente troppo tardi per avere figli.

"Ogni donna deve prendere la sua decisione, ma per quelle donne che sono molto irremovibili che vogliono bambini e sono preoccupati dei loro rischi, [congelamento delle uova] è qualcosa da considerare", dice Starck.

Secondo i dati del 2012 del CDC, l'uso della tecnologia di riproduzione assistita (ART), come la fecondazione in vitro, è ancora raro rispetto alla potenziale domanda di questo. Ma l'uso di ART è raddoppiato negli ultimi dieci anni e oggi l'1% di tutti i bambini nati negli Stati Uniti ogni anno sono concepiti tramite ART.

Questo articolo è stato scritto da Alexandra Sifferlin e originariamente apparso in Time. com.